viaggiare con i bambini

Le 10 destinazioni migliori verso cui viaggiare con i bambini

Viaggiare è una delle esperienze più affascinanti e intense che si possano fare, sia da soli che in compagnia. Tuttavia, se farlo per conto proprio è facile, non si può dire lo stesso quando si parla di viaggiare con i bambini. Le esigenze dei più piccoli sono tante, per soddisfare le quali è importante prendere tutte le precauzioni del caso, dai prodotti necessari (creme protettive, spray antizanzare, etc), a un’assicurazione di viaggio che copra le eventuali spese mediche e altri contrattempi.

E ora scopriamo insieme le 10 migliori destinazioni verso cui viaggiare in sicurezza con i bambini!

Rovaniemi, Finlandia

villaggio babbo natale lapponia

Immagina di viaggiare con i bambini a bordo di una slitta trainata da husky o renne tra le spettacolari foreste della Lapponia. Qui la fantasia diventa realtà.

Nonostante le temperature proibitive, la capitale della Lapponia finlandese è una destinazione che farà sicuramente felice tutta la famiglia.

Non mancano ristoranti accoglienti, che servono piatti deliziosi e selvaggi almeno quanto lo è il paesaggio che li circonda.

Naturalmente, l’attrazione numero 1 è Babbo Natale, la cui casa è situata presso il Santa Claus Village. Qui non mancano laboratori per i più piccoli e altre attrazioni a tema.

Il periodo perfetto per raggiungere questa destinazione? Senza dubbio dicembre, quando i preparativi per il Natale fervono e tutta la popolazione apre le porte delle proprie attività ai turisti.

Cancun, Messico

Cancun è una cittadina situata nella penisola dello Yucatan, sulla celebre Riviera Maya.

Nel corso del tempo è diventata una delle mete turistiche più importanti del Messico, in virtù di un’offerta estremamente variegata, che ne fa il luogo ideale per i viaggi in famiglia.

Da non perdere i siti archeologici Maya, che certamente piaceranno ai bambini, così come Tortugranja, la casa delle tartarughe di Isla Mujeres. Infine, non mancano parchi giochi e giardini zoologici in cui osservare gli animali dal vivo e nuotare con i delfini.

Il periodo migliore per visitare questa destinazione? Per viaggiare in sicurezza con i bambini si consiglia di scegliere novembre e i primi giorni di dicembre, quando il tempo è bello, ci sono pochi turisti e i prezzi sono abbordabili.

Disneyworld, Orlando, Florida, USA

dinseyworld viaggiare con i bambini

Verso quale località viaggiare con i bambini se non Disneyworld? Parliamo di un luogo incredibile, situato tra Bay Lake e Lake Buena Vista, nei pressi di Orlando.

Fu inaugurato il 1 ottobre del 1971 e si estende su una superficie di circa 110 chilometri quadrati, che ne fa il parco tematico più grande del mondo.

Offre attrazioni per tutti i gusti, davanti alle quali i tuoi bambini resteranno a bocca aperta. È presente anche uno show permanente del Cirque du Soleil.

Per godere appieno del parco è preferibile recarvisi in autunno, quando il clima è ottimale: il caldo estivo lascia il posto a temperature decisamente gradevoli, comprese tra 18 e 29 gradi.

Assicurazione per gli Stati Uniti

Tokyo, Giappone

Lontana e affascinante, Tokyo è una città perfetta per i viaggi in famiglia. Nella ragnatela urbana della capitale giapponese, tra templi buddhisti e antichi palazzi imperiali, fanno capolino decine di grattacieli moderni e illuminatissimi, che ti lasceranno a bocca aperta, esattamente come le attrazioni dedicate ai più piccoli.

Tra queste figurano il Tokyo Toy Museum, il museo del gioco situato in una vecchia scuola elementare del 1935, e KidZania, una vera e propria città a misura di bambino, nella quale ognuno svolgerà un ruolo specifico (pompiere, poliziotto, benzinaio, etc). Da non perdere neanche il Namja Town, un parco tematico con giochi di ogni tipo, giostre, negozi e persino una città fantasma, e il Kodomo no Yu, con la sua enorme vasca piena di palline (sono circa 88.000!)

I mesi migliori per viaggiare con i bambini in direzione Tokyo? La primavera e l’inizio dell’autunno.

viaggio in famiglia a Tokyo

Tenerife, Isole Canarie, Spagna

Tenerife offre tanta tranquillità e diversi chilometri di spiagge di sabbia bianchissima o nera (trattandosi di un’isola vulcanica). Oltre a questo, non mancano attività organizzate per i ragazzi.

I più temerari possono prendere parte a immersioni subacquee, gite in kayak, escursioni in barca per avvistare le balene e corsi di kyte surf. Da non perrdere il Lagartario dell’Ecomuseo de Guinea, dedicato alle lucertole giganti di El Hierro e il Siam Park, il parco acquatico più grande d’Europa.

I periodi migliori per viaggiare con i bambini verso le Isole Canarie sono la tarda primavera e l’inizio dell’estate, oppure i mesi di settembre e ottobre.

Gand, Belgio

Gand è una città fiamminga caratterizzata da un centro storico che ti lascerà senza parole. Interamente pedonalizzato, perfetto per passeggiate a piedi o in bicicletta, offre un’infinità di attrazioni da non perdere, tra cui il Castello di Gravensteen. E quando i bambini saranno stanchi di camminare, prenota un tour in “bootje”, la barca tipica dalla quale ammirare l’architettura del luogo.

Se la domanda che ti affligge è quando viaggiare con i bambini in direzione Gand, sappi che i mesi migliori sono quelli primaverili ed estivi. Dicembre, Gennaio e Febbraio, invece, sono i più freddi.

Cipro, Grecia

Cipro non è soltanto il luogo di nascita di Afrodite, ma anche di alcune prelibatezze culinarie, tra cui il formaggio Halloumi e il vino da dessert Commandaria. Ma se le osterie e i cibi tipici non sono la passione dei tuoi bambini, non disperare, perché certamente avranno di che distrarsi presso il Parco Archeologico di Pafo, con le antichissime ville Romane e le Tombe dei Re.

Per sfuggire al caldo afoso, un’idea potrebbe essere trascorrere qualche ora presso gli Adonis Bath e tuffarsi nel laghetto ai piedi delle cascate. Un ultimo suggerimento è quello di raggiungere Lemesos e visitarne il centro storico e il castello, splendidi e ben tenuti.

Autunno e primavera sono senza dubbio i periodi migliori per recarsi a Cipro, ma se sei amante della tintarella potresti scegliere anche l’estate.

Toronto, Canada

Toronto è una città che soddisfa grandi e piccini. Tra le attrazioni da non perdere figura la CN Tower, dal cui “LookOut level”, situato a 346 metri di altezza, potrai godere di un panorama incredibile. Da qui riuscirai a scorgere anche il Royal Ontario Museum, splendido sia internamente che esternamente, grazie alla struttura architettonica che lo contiene, denominata Michael Lee-Chin Crystal.

Toronto è una città multiculturale, caratteristica che si rispecchia in una gastronomia incredibilmente variegata. E dopo cena, assisti allo show improvvisato della Bad Dog Theatre Company per fare un pieno di risate!

Bella ma fredda durante i mesi invernali, Toronto offre un clima pressoché perfetto in autunno e primavera.

Parigi, Francia

Viaggiare con i bambini in direzione Parigi? Perché no! La capitale francese, nell’immaginario collettivo, è la meta perfetta per un viaggio romantico.

In realtà, abbonda di parchi tematici per tutta la famiglia, a partire da Disneyland, un luogo incantato, forte di un’atmosfera curata nel dettaglio. Alle tante attrazioni fa eco un ricco calendario di spettacoli dedicati a bambini di tutte le età! Gli stessi possono entrare gratuitamente nella Tour Eiffel fino a 4 anni, mentre il biglietto ridotto è valido fino a 11 anni. Imperdibile il tour insieme alla mascotte Gus, dedicata a Gustave Eiffel, che guida i giovani visitatori all’interno di un percorso pieno zeppo di curiosità relative alla storia della Torre. Parigi vanta alcuni dei parchi più grandi e curati d’Europa.

Imperdibile il Giardino delle Tuileries, il più antico della città, perfetto per rilassarsi e far giocare i bambini all’aria aperta. E perché no, per fare un giro sulla bellissima ruota panoramica, che offre un panorama a dir poco suggestivo.

Per godere appieno della città sono preferibili le mezze stagioni, ma qualsiasi periodo dell’anno è perfetto per visitare Parigi!

Gozo, Malta

Malta con i bambini

La meravigliosa isola di Gozo è incentrata intorno a Rabat, con la sua cittadella fortificata.

Ricca di botteghe, negozi e locali di ogni genere, l’isola è bagnata da acque trasparenti. Qui, i ragazzi possono dedicarsi all’equitazione, alle immersioni (uno dei tour più interessanti è quello diretto alla nave Karwela, che giace a 39 metri di profondità) o alla scoperta dei luoghi in cui sono state girate serie TV celebri come “Il Trono di Spade”.

Malta è perfetta sia in estate che in primavera, grazie al clima asciutto e ventilato, mai troppo caldo.

Viaggiare in sicurezza con i bambini è possibile!

Ora che hai preso nota di tutte le destinazioni ideali per viaggiare con i bambini, è tempo di pianificare il tuo prossimo soggiorno all’estero!

Il consiglio è di stipulare un’assicurazione di viaggio per tutta la famiglia, con cui coprire eventuali infortuni o altri inconvenienti.

L’assicurazione viaggio Heymondo con copertura covid ha un tetto pari a 5 milioni di euro per l’assistenza medica e consente l’accesso 24 ore su 24 all’app Heymondo per effettuare chiamate di emergenza gratuite. Cosa aspetti, prendi tutte le precauzioni e goditi un indimenticabile viaggio in famiglia!

                                                    

Leave a Reply

Ultimi articoli

viaggiare a natale
Le 10 più belle località dove viaggiare a Natale
22 Novembre, 2021
viaggiare a Cuba
Viaggiare a Cuba: la guida definitiva
22 Novembre, 2021
cosa vedere in marocco
Cosa vedere in Marocco, 10 posti da non perdere
3 Novembre, 2021

Assicurazione di Viaggio