cosa vedere in Australia

Cosa vedere in Australia: 15 posti da non perdere

L’Australia è lo Stato più grande dell’Oceania e si trova in pieno Oceano Pacifico. È la meta ideale per chi ama l’avventura perché, nell’ampia scelta di cosa visitare in Australia, ci sono scenari molto selvaggi in cui fare grandi escursioni, una ricchezza di flora e fauna autoctone tutta da ammirare, ma dispone anche di metropoli all’avanguardia. Chi preferisce una vacanza più tranquilla, invece, può selezionare cosa vedere in Australia tra ampissime spiagge e acque oceaniche cristalline dove praticare anche il surf.

Solo alcune destinazioni turistiche in Australia irrinunciabili sono: la capitale Sydney e il suo maestoso teatro dell’opera; l’isola di Tasmania e i suoi parchi naturali; il grande deserto australiano, immenso e affascinante.

Prima di partire informatevi sempre su norme d’ingresso, documenti necessari ed eventuali restrizioni. Le fonti più attendibili sono il sito Viaggiare Sicuri (gestito dalla Farnesina) e il sito di IATA.

Pronti a scoprire cosa vedere in Australia?

Ci vuole un visto per viaggiare in Australia?

visto per Australia

Per viaggiare alla scoperta di cosa vedere in Australia è fondamentale munirsi di un visto turistico da ottenere prima della partenza. Si può richiedere seguendo la procedura indicata nel sito del governo australiano oppure rivolgendosi a delle apposite piattaforme disponibili in rete.

Richiedendo un visto devi garantire di possedere un passaporto in corso di validità, una carta di credito e una casella e-mail, oltre a dichiarare di non soffrire di tubercolosi e di non aver subito condanne di tipo penale di durata maggiore di un anno.

Se il passaporto è stato emesso dallo Stato italiano bisogna richiedere il visto eVisitor, che permette di trattenersi in Australia fino a tre mesi per fini turistici, per visitare famigliari o conoscenti e per partecipare a eventi o corsi.

Secondo le normative di contenimento del Coronavirus, è possibile viaggiare in Australia anche per turismo almeno fino al 31 gennaio 2022.

Ci vuole un’assicurazione viaggio per viaggiare in Australia?

assicurazione viaggio Australia

Non è obbligatorio disporre di un’assicurazione viaggio per Australia però è molto consigliabile.

Tutte le assicurazioni di viaggio di Heymondo includono la copertura COVID-19:

  • Fino a 5 milioni di euro di spese mediche.
  • Assistenza medica 24 ore su 24, 365 giorni all’anno, anche in caso di infezione da COVID-19 e test PCR prescritti dal medico durante il viaggio.
  • Spese di alloggio extra dovute alla quarantena medica sono coperte in caso di test positivo se prescritto da un medico.
  • Copertura in caso di annullamento con test positivo per Covid-19 prima dell’inizio del viaggio, malattia o decesso di un familiare a causa di COVID-19.
  • App di assistenza di Heymondo: chiamate di assistenza gratuite e gestione degli incidenti nel palmo della tua mano.

Inoltre, riceverai il certificato COVID-19 al momento dell’acquisto dell’assicurazione di viaggio con Heymondo. Questo documento illustra l’assistenza medica COVID-19 inclusa ed è necessario per entrare in diversi paesi.

Assicurazione viaggio Australia

I 15 posti da non perdere in Australia

Le destinazioni turistiche in Australia sono tantissime, ma qui abbiamo raccolto quelle più irrinunciabili. Ecco cosa visitare in Australia.

Sydney Harbour è il porto della capitale, famoso per il Sydney Opera House e per il Harbour Bridge. Qui si trovano anche spiagge lunghissime, giardini e diverse isolette costiere da visitare.

La Great Barrier Reef è l’organismo vivente più grande del pianeta, situata al largo del Queensland. Chi fa immersioni può ammirare centinaia di specie di coralli, pesci, tartarughe e molluschi. Al momento è una riserva protetta, e una zona must-see quando si parla di cosa vedere in Australia.

Il parco nazionale Uluru-Kata Tjuta vanta formazioni geologiche ammirevoli come monoliti di granito rosso e delle cupole di roccia createsi in pieno deserto. È stato un luogo sacro per gli aborigeni e oggi è patrimonio dell’UNESCO.

La Great Ocean Road è una strada panoramica di 400 chilometri che copre la costa dello stato di Victoria, da Torquay a Nelson. Guidando qui si possono ammirare l’oceano e le coste, scoprire la fauna locale e magari fare tappa in uno dei molti villaggi suo mare, ciascuno con i propri prodotti locali da gustare.

Il parco nazionale Kakadu fa immergere i visitatori nella cultura aborigena, grazie alle pitture rupestri di ben 20.000 anni fa. Tutto ciò è incorniciato da una fitta foresta pluviale con paludi navigabili, scarpate da attraversare e la possibilità di osservare il viaggio di moltissimi uccelli migratori.

Cape Tribulation è una località tropicale nello stato del Queensland, a metà strada tra la Great Barrier Reef e la foresta di Daintree. È abbastanza lontana dalle città principali quindi è ricca di fauna tipica tutta da scoprire: nella riserva di Port Douglas sono presenti canguri, gli speciali cassowary, koala ma anche meduse e coccodrilli.

L’isola di Lord Howe è una formazione vulcanica con una forma a mezzaluna e una lunghezza di soli 11 chilometri. Si trova nel mar di Tasman, che separa Australia e Nuova Zelanda, e si può raggiungere con poche ore di aereo. La parola d’ordine di quest’isola è Natura: ci sono molti sentieri da esplorare, barche con fondi trasparenti da cui ammirare le acque cristalline dando anche da mangiare ai pesci del posto.

Il Freycinet è un parco naturale in Tasmania che vanta grandi montagne rosa, che contrastano con il mare della baia di Wineglass. È una meta per chi ama le spiagge esclusive e le piccole baie. Si può anche degustare la cucina locale di pesce e qualche vino tipico.

Il parco nazionale Blue Mountains prende il nome dalla catena montuosa a cui appartiene, nel Nuovo Galles del Sud. A dispetto del nome, le Blue Mountains sono in realtà degli altipiani irrorati da diversi fiumi. Questo parco è patrimonio dell’UNESCO perché contiene centinaia di specie vegetali endemiche.

La costa di Ningaloo e il suo parco marino vantano una bellissima barriera corallina. Qui si può nuotare accanto a molte specie tropicali, mante e perfino squali balena. Sorvolando le acque con un ultraleggero si potrà osservare il viaggio migratorio delle balene. Selezionando cosa vedere in Australia, accertatevi di includere questa esperienza unica.

L’isola di Fraser si trova al largo del Queensland ed è famosa per essere l’isola di sabbia più grande del mondo, grazie ai suoi 120 chilometri. Le sue zone più belle sono il promontorio di Indian Head e la scogliera The Cathedrals, che vanta sculture di sabbia dai mille colori.

La regione del Kimberley e la sua cittadina principale Broome è una zona ancora dominata dalla natura. È possibile visitare canyon, fare la conoscenza dell’outback e della sua fauna, oltre che fare lunghe escursioni in fuoristrada o in elicottero.

Kangaroo Island è coperta per oltre un terzo da parchi naturali. Oltre ai famosi marsupiali l’isola ospita anche koala, leoni marini e molte specie di volatili. Dista solo mezz’ora di aereo da Adelaide ed è ricca di natura, ma anche di resort confortevoli.

Margaret River e i suoi dintorni sono la regione più nota d’Australia per la produzione vinicola. Qui si possono fare degustazioni ovunque, ma anche godersi la spiaggia. I più avventurosi possono esplorare numerose grotte sotterranee.

Situato in Tasmania, il Cradle Mountain – Lake St. Clair National Park è considerato uno dei parchi australiani più affascinanti. È ricco di laghi, fra cui il più famoso è il Crater Lake con le sue acque pressoché immobili. Si può scalare la cima di Cradle Mountain e godersi il panorama alpino, ma anche fermarsi in un rifugio e ammirare la volta celeste di notte.

guida viaggio Australia

Viaggia in sicurezza in Australia!

Decidendo cosa visitare in Australia si ha l’imbarazzo della scelta ma, a prescindere dalle destinazioni scelte, è di grande importanza acquistare un’assicurazione di viaggio, meglio ancora se dotata di polizza anti-Covid.

Completato questo passaggio dovrai solo organizzare il viaggio come preferisci scegliendo tra le destinazioni turistiche in Australia elencate qui sopra, partire e divertirti in totale sicurezza. Acquistando un’assicurazione viaggio per Australia Heymondo potrai scaricare l’app da qui potrai chiedere assistenza giorno e notte ed effettuare chiamate di emergenza da ogni angolo del mondo, il tutto gratis. Così gli imprevisti di viaggio non saranno più un problema.

Leave a Reply

Ultimi articoli

dove viaggiare a febbraio
Dove viaggiare a febbraio? 10 mete consigliate
20 Gennaio, 2022
Carnevale nel mondo
Come si festeggia Carnevale nel mondo?
20 Gennaio, 2022
viaggiare in Malesia
Guida per viaggiare in Malesia
2 Gennaio, 2022

Assicurazione di Viaggio